Il Centro Olistico del Conero è felice di invitarvi Domenica 15 ore 18:00 a Novembre a La Voce dell’Amore, Cerchio di canti medicina!
Un cerchio di canti medicina è il luogo in cui grazie a semplici canzoni dei nativi del Sud America, nate dal sentire profondo e dalla connessione con la natura, si può lasciare emergere la voce del cuore e un sentimento di leggerezza, amore e gioia profonda.
Gli sciamani, Uomini e Donne Medicina, fin dai tempi antichi hanno utilizzato il suono della voce e del canto come potente strumento di guarigione, di comunicazione con la Natura, con gli Elementi e con gli Spiriti, come preghiera e quindi come mezzo di comunicazione con le divinità. Un suono di cura per il corpo e l’anima, che possiamo produrre con lo strumento più Sacro di cui siamo stati dotati come Esseri Umani presente in ogni Corpo: la voce. La voce e la musica entrano in risonanza con le cellule e riportano equilibrio, centratura, armonia. Grazie alla musica possiamo accordarci come veri e propri strumenti musicali. Un suono vibrante capace di creare armonia dentro di noi, nelle relazioni e nella nostra Vita, elevare le nostre frequenze e non solo guarirci ma riconnetterci all’Essenza entrando nuovamente in contatto con la nostra parte più Antica, eterna e autentica di noi stessi.
Grazie ai canti trasmessi dalla tradizione orale, l’uomo medicina dispone di una memoria sonora che lo collega alle proprie radici ancestrali e tramite cui egli comunica con le realtà invisibili dalle quali trae potere e conoscenza. Ogni canto è un dono delle energie, una rivelazione, uno strumento di trasformazione e guarigione. Nello sciamanesimo il rapporto tra musica e comunicazione con la dimensione extra-umana è ben codificato: a seconda degli scopi per i quali sono realizzati i differenti rituali cambia anche la musica, inoltre esistono ritmi e melodie caratteristici di ogni singola divinità o spirito. La voce è lo strumento che permette allo sciamano di parlare la “lingua degli dei”, senza la quale egli sarebbe privo di un contatto con la dimensione sottile dell’esistenza, dove ogni cosa è interconnessa.
Tiziana Ciamberlini e Roberta Tomassini vi condurranno grazie ai canti medicina con maracas, ocarine e tamburi sciamanici sulla via di contatto profondo con l’Anima, per lasciare emergere la Voce dell’Amore.
Sonagli e tamburi sono strumenti rituali vivi, capaci di destare l’ascoltatore, di riportarlo al momento presente, di incantarlo e di farlo muovere. Prima che suono questi strumenti sono gesto, sono intenzione viva. “Percussione” significa anche corpo, pulsazione vitale. I battiti del tamburo catturano la mente – abbassandone la soglia di attenzione e controllo – e permettono di riconnettersi al respiro e al battito cardiaco. Il suono del tamburo ci fa vibrare insieme al cuore del Cosmo e al nostro stesso cuore.
Operatrici:
𝐑𝐨𝐛𝐞𝐫𝐭𝐚 𝐓𝐨𝐦𝐚𝐬𝐬𝐢𝐧𝐢 – Insegnante Hatha Yoga Certificata dal 2009,
Yoga Sciamanico con Selene Calloni Williams, Portatrice del Mantra Madre.
Insegnante di ginnastica artistica,
Studia danza moderna, contemporanea, del ventre, e musical.
Inizia a seguire la Escuela de Vida presso Urubamba (Perù) dal 2009 dove acquisisce gli insegnamenti dell’H.S.I.CH. (Fratellanza Solare). Apprende canti e danze Andine. Iniziata alla Fratellanza Solare.
Operatrice Olistica Professional SIAF cod.MA2425-OP
(ai sensi della legge 4/2013)
𝐓𝐢𝐳𝐢𝐚𝐧𝐚 𝐂𝐢𝐚𝐦𝐛𝐞𝐫𝐥𝐢𝐧𝐢 – Operatrice olistica del suono e della voce, Insegnante di Nada Yoga, esperta in Musicoterapia Nada Yoga e Raga Therapy, Insegnante di Canto, cantante.
Si è formata in Italia con Riccardo Misto e all’Istituto Nada Yoga School di Rishikesh certificata Yoga Alliance, ha completato il Course on Therapeutic application of Sounds & Music incorporating Concepts & Practises of Medicinal Music, Music Phychology and Music Therapy presso il Nada Centre for Music Therapy di Chennai. Sta seguendo un percorso di approfondimento in Bija Mantra tantrici direttamente con il Maestro Shri Param Eswaran.
Operatrice Olistica Professional SIAF cod. MA2129P-OP
(ai sensi della legge 4/2013)
𝐌𝐎𝐃𝐀𝐋𝐈𝐓𝐀’ 𝐎𝐑𝐆𝐀𝐍𝐈𝐙𝐙𝐀𝐓𝐈𝐕𝐄
Nel rispetto delle Norme antiCOVID
SI RACCOMANDA LA PRENOTAZIONE, che è OBBLIGATORIA
al 339 488 8444 Centro olistico
al 338. 334 1028 Tiziana
COSA PORTARE
Tappetino personale, plaid, acqua, cuscino.
Si consiglia abbigliamento comodo.
I Locali sono sanificati, molto ampi, forniti di igienizzante all’ingresso (se preferite portatene uno personale).
PRESSO IL CENTRO OLISTICO DEL CONERO IN PIAZZA MEDAGLIE D’ORO 9/B IN ANCONA (ZONA STAZIONE)